Martedì, 16 Lug 2019
You are here: Home > Musica in salotto 2018 2019 > 17 febbraio 2019
17 febbraio 2019 PDF Stampa E-mail

 

 

RASSEGNA "MUSICA IN SALOTTO"

Sala della Musica, Bassano, via Barbieri, 23
con la gentile collaborazione della sig.ra Margherita Scarmoncin
Ingresso per disabili (senza scalini) da vicolo XX settembre, 22

 

Domenica, 17 febbraio 2019 ore 17.30


ENSEMBLE LES FOLIES
MARCO BERNARDI, pianoforte;
ANNACHIARA BERTON, clarinetto; ALICE TAFFERINI, flauto traverso
"La Musica Romantica tra Passioni, Intrighi e Follie!"


FRANZ SCHUBERT Introduzione e variazioni per flauto e pianoforte,
(1797-1828) op. 160, D. 802 sul tema del Lied “Trockne Blumen”
(da “Die schöne Müllerin" D. 795 n. 18)
Andante -Tema: Andantino -7 variazioni


ROBERT SCHUMANN Phantasiestücke per clarinetto e pianoforte, op. 73:
(1810-1856) Zart und mit Ausdruck (tenero, con espressione) -
Lebhaft, leicht (vivace, leggero) -Rasch, mit Feuer (presto,
con fuoco)

***


LUIGI BASSI Concert Fantasia sui temi del "Rigoletto" per clarinetto e
(1833-1871) pianoforte


RAFFAELE GALLI Capriccio n. 2 su "Il barbiere di Siviglia" per flauto e pianoforte,
(1824-1889) op. 198


CAMILLE SAINT SAËNS Tarantella, per flauto, clarinetto e pianoforte, op. 6
(1835-1921)

 

 

Costituitosi negli ultimi mesi del 2018, il neonato ENSEMBLE LES FOLIES nasce dall'incontro della passione e dell'entusiasmo di tre giovani musicisti originari del comprensorio bassanese.
ANNACHIARA BERTON, nata nel 1994, si è diplomata brillantemente nel 2018 sotto la guida del M° Mirta Tormen presso il Conservatorio “A. Steffani” di Castelfranco Veneto. Ha partecipato a diverse Master-Classes di Clarinetto e Clarinetto Basso con i Maestri F. Meloni, C. Orlando, G. Bernà Pic, P. De Gaspari e S. Cardo. Attualmente frequenta presso il Conservatorio “A. Steffani” il corso di Laurea di Secondo Livello in Clarinetto con il M° Domenico Sossai e studia Canto lirico con il M° Enrico Rinaldo. Svolge attività concertistica con vari gruppi vocali e strumentali oltre che in orchestra e si è esibita in prestigiose sale da concerto tra le quali il Teatro Sociale di Mantova, il Teatro Accademico di Castelfranco Veneto, il Teatro “Mario del Monaco” di Treviso, il Teatro Comunale di Belluno, il Teatro Comunale di Vicenza, il Teatro Greco dei Giardini “La Mortella” di Ischia, l'Arena di Verona e la Carnegie Hall di New York . E' impegnata nella didattica in molti Istituti musicali della provincia di Vicenza e dirige la Scuola di Musica BMP di Pederobba.

ALICE TAFFERINI, nata nel 1996, si è laureata eccellentemente presso il Conservatorio “A. Steffani” di Castelfranco Veneto sotto la guida del M° Anna Tirindelli. Ha partecipato a diverse Master-Classes di musica moderna e antica: nel 2017 ha approfondito la respirazione circolare con il M° Charina Quintana, nell'estate dello stesso anno si è perfezionata a Spilimbergo dove ha avuto modo di collaborare attivamente con Maestri del teatro “La Fenice” e nel 2018 ha seguito una Master-Class i musica antica con il M° Juan Manuel Quintana con il quale ha approfondito gli studi del flauto traversiere e della musica barocca francese. Ha conseguito importanti riconoscimenti in concorsi nazionali tra i quali nel 2017 al Concorso “Monteverdi” di Musile di Piave e nel 2018 al Concorso nazionale musicale di Belluno. Suona attualmente in diverse formazioni cameristiche e collabora con il progetto “Crescere in Musica” nel territorio di Vicenza, spaziando dal repertorio classico a quello ontemporaneo. Frequenta presso il Conservatorio “A. Steffani” il corso di Laurea solistico di Secondo Livello in flauto traverso ed è impegnata nella didattica in diverse scuole del territorio bassanese.

MARCO BERNARDI, nato nel 1990, si è diplomato in pianoforte con il massimo dei voti presso il Conservatorio “A. Pedrollo” di Vicenza con i Maestri Antonio Rigobello e Maria Clementi. Si è perfezionato presso l' “Università del Sud della Florida” dove ha studiato pianoforte con il M° S. Ivanov e musica da camera con il M° C. Stuart. Ha continuato il percorso di perfezionamento con il M° Igor Roma volgendo l'attenzione in particolare al repertorio virtuosistico di Liszt e Rachmaninov, ha preso parte come allievo effettivo a Master-Classes in prestigiosi Istituti musicali europei con i Maestri William Grant Naboré, B. Canino, C. Grante, F. Gamba, A. Ciccolini, Paul Badura Skoda, ha approfondito la letteratura organistica con il M° Margherita Dalla Vecchia e ha perfezionato il repertorio cameristico con i Maestri Vittorio Costa e Stefania Redaelli. E' stato vincitore di concorsi nazionali ed internazionali in diverse città italiane (in particolare “J.S.Bach” di Sestri Levante, “Nuovi Orizzonti” di Arezzo, “Premio Città di Riccione”, “Premio Antonio Salieri” di Legnago, “Concorso per giovani talenti” di Trieste) e ha preso parte a prestigiose manifestazioni musicali tra le quali il “Premio delle Arti” tenutosi a Torino nel 2009 e il Concorso indetto dalla “Società Umanitaria” di Milano nel 2010. Ha al suo attivo numerosi concerti solistici e in formazioni cameristiche per Associazioni musicali e Amministrazioni comunali dove ha sempre ottenuto apprezzamenti per la brillante tecnica virtuosistica e l' intensa interpretazione in particolare del repertorio romantico. Collabora come Maestro accompagnatore con il Coro “Giovani Voci Bassano” diretto dal M° Cinzia Zanon e si interessa di didattica musicale che approfondisce in diverse realtà di formazione tra le quali i corsi di pedagogia musicale tenuti dal M° Alba Vila.