Giovedì, 15 Nov 2018
You are here: Home > Concerto > Copia di Stagione 2015-2016 > 18 febbraio 2018
18 febbraio 2018 PDF Stampa E-mail

 

 


XXXII STAGIONE CONCERTISTICA 2017-2018

MUSICA IN SALOTTO

Sala della Musica, via Barbieri, 23

(Ingresso senza scalini  da vicolo XX settembre, 22)

con la gentile collaborazione della sig.ra Margherita Scarmoncin

 

Domenica 18 febbraio 2018 , ore 17.30

ELENA CÀSOLI, chitarra

Prima Parte: "Homenagem ao malandro brasileiro" (Omaggio al giramondo brasiliano)

 

HEITOR  VILLA-LOBOS (1887–1959)

Preludi  n. 1 - 2 - 5 (1940)

 

MIGUEL  LLOBET (1878–1938)

Due Melodie Popolari Catalane (1931)

1. Plany - 2. Cançó del Lladre

 

HEITOR VILLA-LOBOS

Dalla Suite Populaire Bresilienne (1912): Mazurka-Chôro, Gavota-Chôro, Chorinho

 

 

Seconda Parte: "Ballads, songs and an Ourverture"

 

LUDOVICO EINAUDI (1955)

Una Mattina - I Giorni  - Eden Roc - Le Onde (1996-2009)

 

TORU  TAKEMITSU (1930-1996)

Da 12 Songs for Guitar (1977):                                       

1. Over the Rainbow - 2. Summertime - 3. Yesterday 

 

MAURO GIULIANI (1781-1829)

Grande Ouverture op. 61 (1809)

 

 

Per il ciclo "Musica in Salotto" di casa Scarmoncin in via Barbieri 23 (se è necessario evitare scalini si può usufruire dell'ingresso da vicolo XX settembre, 23) domenica 18 alle ore 17.30 gli Amici della Musica "Giorgio Vianello" invitano il pubblico al concerto della nota virtuosa della chitarra Elena Càsoli. Spesso ospite di festival internazionali (Melbourne Festival, Hamburg Festspiel, MiTo, New Music Prague, Biennale Venezia e molti altri, come solista o con orchestre sinfoniche o ancora in collaborazione con gruppi (Ensemble Modern, Sentieri Selvaggi, Divertimento Ensemble, Ensemble Contrechamps), la Càsoli ha inciso per diverse case discografiche e su di lei è stato girato un film documentario intitolato “Nelle Corde di Elena". Dal 2002 è docente presso la Hochschule der Künste Bern e tiene masterclasses in Italia e all’estero (Liten Gitarrenakademie-Sweden). Da tutto questo si può avere un'idea del calibro e del prestigio di cui gode questa Artista che affronterà il programma musicale offerto agli ascoltatori, molto impegnativo ma anche gradevole e in gran parte "popolare": alcuni preludi e brani dalla Suite Popolare Brasiliana di Heitor Villa-Lobos, forse il più prolifico  compositore sudamericano, che essendo oltre che violoncellista anche un cultore della chitarra, ha lasciato una ricca raccolta di spartiti per questo strumento; vi saranno inoltre due canti popolari catalani di Miguel Llobet, alcuni brani, trascritti per chitarra, di Luigi Einaudi, alcune canzoni di successo trascritte per la chitarra da Toru Takemitsu e per finire, la Grande Ouverture di Mauro Giuliani, il più noto chitarrista e compositore italiano di musica per chitarra dell'ottocento.

L'ingresso, per chi non avesse la tessera dell'associazione, che consente l'ingresso libero a tutti i concerti, costa € 5,00 e, dato il limitato numero di posti, è consigliabile prenotare presso l'associazione "Giorgio Vianello" telefonando ai numeri 0424 833940/ 0424 35581 o per email a: Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo.