Venerdì, 22 Feb 2019
You are here: Home > Stagione Concertistica 2010 - 2011 > 13 gennaio 2011
PDF Stampa E-mail

 

16 febbraio 2012
JASNA CORRADO MERLAK
, arpa



MIKHAIL GLINKA 
(1804-1857)
Tema e Variazioni
Valse “Separation” (Arr.per Arpa di Ksenia Erdeli)  
Notturno

M.GLINKA  e  MILI BALAKIREV
(1837-1910)
L'Allodola (Arr. di K. Erdeli)

PJOTR I. CIAIKOVSKIJ
(1840-1893)
Berceuse (Arr. di K. Erdeli)

P.I.TCHAIKOVSKY
Troika (Arr. di K. Erdeli)

*****

REINHOLD M.GLIÈRE
(1875-1956)
Impromptu

A.LYADOV
(1855-1914)
Carillon (Arr. di K. Erdeli)

F.VIDALI
(Trieste 1931-2010)
Shalom's Variations

E.A. WALTER-KUHNE
(1870-1930)
Fantasia su un Tema dell'Opera Eugene Onegin di Tchaikovsky

 

JASNA CORRADO-MERLAK, nasce nel 1966 a Trieste da una famiglia di musicisti. Inizia lo studio dell'arpa a nove anni presso il Conservatorio della sua città nella classe di Evelina Vio. Si diploma con il massimo dei voti e la lode nel 1985, Anno Europeo della Musica e viene insignita della Medaglia d'Argento dal Presidente della Repubblica quale più giovane diplomata nella sua specialità. Nel 1981 sostiene il suo primo Recital ad Alessandria e nello stesso anno vince il Primo Premio al Concorso Nazionale d'Arpa Victor Salvi a Santa Margherita Ligure. Si perfeziona a Maastricht in Olanda con Phia Berghout, in Inghilterra con Eileen Malone con la quale prosegue gli studi presso la Eastman School of Music di Rochester negli USA fino a tutto il 1987. Nel 1986 partecipa al Concorso Internazionale d'Arpa UFAM di Parigi e vince il primo premio “d'honneur” all'unanimità della giuria. Con questi risultati viene inserita dal CIDIM nel progetto “Il Suono Giovane”. Si produce così in recitals a Dallas, partecipa al Festival “Italy in Houston”, a quelli di Ludlow e Warwick in Inghilterra, al Concertgebouw di Amsterdam. Viene invitata ad eseguire un Recital solistico al Teatro La Fenice di Venezia con musiche ispirate all'America durante le Celebrazioni per i 500 anni dalla scoperta dell'America. È invitata per due anni consecutivi al Festival dei Due Mondi di Spoleto dove si produce in formazioni cameristiche suonando M.Ravel e C.Debussy e quale Prima Arpa nell'Orchestra del Festival. Nel 1989 suona con l'Orchestra di Stato di Salonicco in prima esecuzione assoluta il Concerto del Timavo del compositore triestino Fabio Vidali. Concerto a lei dedicato che viene ripreso a Trieste al Teatro Verdi nella Stagione Sinfonica 1990-1991 in tre serate con l'Orchestra del Teatro Verdi. Con questa ed altre importanti orchestre si esibisce come solista. Nel 1990 vince la selezione per Giovani Concertisti indetta dalla Wienerkammer Orchester di Vienna. Il Maestro Vegh la volle come solista nel  Concerto di Mozart al Teatro dell'Opera di Zurigo con l'Orchestra dell'Opera. Viene invitata dalla Fondazione Beracasa a prodursi in un Recital solistico al Festival Radio France di Montpellier, evento trasmesso in diretta radiofonica su France Musique. Recentemente ha collaborato per tre anni consecutivi quale Prima Arpa nell'Orchestra Sinfonica Nazionale della RAI di Torino incidendo numerosi CD di prime esecuzioni assolute di musica contemporanea per la Casa Discografica Stradivarius, partecipando a numerosi Concerti Sinfonici trasmessi in diretta da Radio3 Suite e varie tournées in Italia e Francia. Inoltre ha collaborato con il Teatro Lirico di Cagliari quale “Arpa in Scena” in Cavalleria Rusticana di P.Mascagni, Opere Liriche e Concerti Sinfonici.  Ha al suo attivo prime esecuzioni assolute di Fabio Vidali, Fabio Nieder, Niccolò Sbuelz, Alessandro Solbiati, Alojz Srebotnjak. Negli anni 2005-2006-2007 ha tenuto Masterclasses di Arpa per diverse Istituzioni.  Nel 2005 è stato realizzato un DVD con il titolo “The Harp of Jasna Corrado-Merlak” del regista triestino Alessio Zerial premiato al Festival Internazionale Cinematografico di Tallin in Estonia con la motivazione “For an emotional portrait of an Artist”. Ha registrato per la RAI, la RTV Slovenija, Radio Novi Sad, ORF Austriaca, BBC Inglese, Radio France. Jasna Corrado-Merlak collabora attualmente quale Prima Arpa con l'Orchestra del Teatro Lirico G.Verdi di Trieste.

 

 

Aggiungi commento

Vuole lasciare un commento ? Ci fa piacere!
Cordialmente,
gli Amici della Musica di Bassano del Grappa


Codice di sicurezza
Aggiorna