Giovedì, 21 Feb 2019
You are here: Home > Stagione concertistica 2014 2015 > 23 aprile 2015
23 aprile 2015 PDF Stampa E-mail

 

 

 

23 aprile 2015 – Teatro Remondini, ore 21.00

 

LAURA BORTOLOTTO violino, ROBERTO TURRIN, pianoforte.

 

LUDWIG van BEETHOVEN
(1770-1827)
Sonata op.30 n° 2 in Do Minore                              

JOHANNES BRAHMS
(1833-1897)
Due Canti Popolari Tedeschi
Sonata n° 2 op.100 in La Maggiore  

 

 

LAURA BORTOLOTTO  Diplomata in violino a 14 anni al Conservatorio "G. Tartini" di Trieste con il massimo dei voti, la lode e la menzione speciale di merito, inizia gli studi di violino all’età di quattro anni e si perfeziona con il maestro Pavel Vernikov; segue corsi e masterclass di noti maestri e sta ora frequentando il master nella classe del maestro Marco Rizzi presso la Staatliche Hochschule für Musik und Darstellende Kunst di Mannheim. Ha vinto numerosi primi premi nazionali (Vittoriio Veneto) e internazionali. Ha già suonato come solista con orchestre importanti e con altri importanti strumentisti  e si è esibita in sale prestigiose come quelle del Mozarteum di Salisburgo, il Teatro Filarmonico di Kiev, le Sale Apollinee del Teatro la Fenice di Venezia, e molti altri prestigiosi centri musicali. Nel 2010 ha ricevuto dal Capo dello Stato Italiano Giorgio Napolitano l'Attestato di Onore di Alfiere della Repubblica "per le sue raffinate qualità di giovane violinista".

ROBERTO TURRIN compie gli studi a Trieste, sotto la guida del M° Luciano Gante, ottenendo il diploma con il massimo dei voti e la lode al Conservatorio “G Tartini”. Cura il Proprio perfezionamento con lo stesso M° Luciano Gante e in seguito frequenta i corsi di perfezionamento tenuti dalla pianista Lya De Barberiis in Italia ed in Svizzera. Attualmente è docente di pianoforte presso il Conservatorio “G. Tartini ”di Trieste , è  Coordinatore Artistico del Festival Internazionale di Musica “Echos”  e tiene regolarmente corsi di perfezionamento strumentale e cameristico in Italia .