Mercoledì, 17 Lug 2019
You are here: Home > Stagione Concertistica 2013 - 2014 > 15 maggio 2014
15 maggio 2014 PDF Stampa E-mail


 

15 maggio 2014 

QUINTETTO BARUTTI:

Bruna e Mila Barutti, violini; Fiorenza Barutti, viola;

Giuseppe Barutti, violoncello; Anna Barutti, pianoforte

 




LUIGI BOCCHERINI (1743 –1805)
Quintetto in do maggiore op. 57 n. 6
Allegretto - un poco Presto - Marcia (Variazioni
su la Ritirata notturna in Madrid) - Polonaise

JOHANNES BRAHMS (1833 –1897)
Quintetto in fa minore op 34
Allegro non troppo - Andante, un poco Adagio - Allegro -
Poco sostenuto; Allegro non troppo; Presto non troppo

 

 

 

      


Il Quintetto Barutti è formato da cinque fratelli di eccellente talento che hanno avuto una importante formazione e una brillante carriera musicale.

BRUNA BARUTTI, violinista, si è laureata con il massimo dei voti al Conservatorio Benedetto Marcello sotto la guida del M° Mario Benvenuti, fondatore del celebre Quintetto Chigiano. Appena quindicenne ha vinto la Rassegna Violinistica di Vittorio Veneto (per ben tre edizioni)e in seguito la Rassegna Rotary Club di Cittadella, esibendosi con grande successo con l’Orchestra nel Concerto in la magg. di W. A. Mozart. Si è perfezionata in Svizzera con Corrado Romano, caposcuola e docente di violinisti di fama, in Austria con il grande didatta e pedagogo Sandor Vegh al Mozarteum di Salisburgo e con Franco Gulli all’Accademia Chigiana di Siena, dove le è stato conferito il Diploma d’ Onore per l’alto livello conseguito e per aver partecipato ai Concerti con i Maestri della Chigiana.

MILA BARUTTI, violinista, ha compiuto la sua formazione al Conservatorio “Benedetto Marcello” dove si è brillantemente diplomata con Renato Zanettovich, violinista del celeberrimo Trio di Trieste. Dopo i corsi con il grande violinista Franco Gulli, vince una borsa di studio della Comunità Europea per il Corso di Alto Perfezionamento Musicale a Saluzzo. È membro fondatore dell’Accademia musicale di San Giorgio ed ha effettuato importanti tournèe con la prestigiosa orchestra d’archi. Ha coltivato parallelamente il talento per il teatro, in particolare con la compagnia di Carlo De Bosio, discepolo di Strehler.

FIORENZA BARUTTI, violista, ha compiuto la sua formazione al Conservatorio “Benedetto Marcello” con Augusto Vismara, dove si è diplomata con il massimo dei voti. Dopo i corsi con il grande violista Piero Farulli si è perfezionata all’Accademia di Alto Perfezionamento di Siena con Diploma d’Onore. In collaborazione con i Cameristi e R. Rogoff ha partecipato all’iniziativa promossa dal Teatro la Fenice di Venezia, l’Università di Venezia e la RAI TV italiana (Rete 3) per l’esecuzione dell’opera cameristica di J. Brahms, incisa per l’etichetta Mondo Nuovo. E’ prima viola e fondatore dell’Accademia musicale di San Giorgio, con la quale ha effettuato importanti tournées ed è membro del Quintetto Barutti.

GIUSEPPE BARUTTI e’ stato indicato da Lorin Mazel come uno dei grandi talenti del violoncello per l’alta qualità delle sue interpretazioni e per la unicità della voce data al suo strumento. Debutta a undici anni vincendo il primo premio al Concorso di Violoncello di Vittorio Veneto, e riconferma poi in altre tre edizioni il primo premio con menzione onorevole della Giuria. Si diploma con il massimo dei voti al Conservatorio Benedetto Marcello con Adriano Vendramelli. E’ membro fondatore dell’Accademia Musicale di San Giorgio, con la quale ha effettuato concerti in prestigiosissime sedi concertistiche italiane ed europee.
Incide con i Solisti Veneti per Decca ed Erato.

ANNA BARUTTI, pianista, si è formata con Eugenio Bagnoli , Sergio Lorenzi e Giuseppe Sinopoli al Conservatorio Benedetto Marcello, dove si è diplomata con il massimo dei voti, la lode e una speciale borsa di studio. Prima classificata al Concorso Pianistico Nazionale "Premio Città di Treviso" è stata subito indicata come una dei pianisti più interessanti della sua generazione. Con Pavel Vernikof e Piero Rattalino ha fatto parte del direttivo Artistico-Didattico della Fondazione Musicale di Portogruaro che ha organizzato importanti corsi di perfezionamento internazionali e il Festival. E' titolare della cattedra di pianoforte principale al Conservatorio "B. Marcello" di Venezia.

 

 

 

 




Per scaricare le note di sala del concerto, clicca qui

 

 

In attesa della serata del concerto, vuoi ascoltare e vedere un'esecuzione del QUINTETTO BARUTTI?

Clicca sul link per vedere un video sul sito www.youtube.com

http://www.youtube.com/watch?v=FdnO6uWvq4U

 

Clicca sul link per vedere un video sul sito www.youtube.com

http://www.youtube.com/watch?v=cOSFVgf85wQ

 

 

 

 

Aggiungi commento

Vuole lasciare un commento ? Ci fa piacere!
Cordialmente,
gli Amici della Musica di Bassano del Grappa


Codice di sicurezza
Aggiorna