Lunedì, 14 Ott 2019
You are here: Home > Stagione Concertistica 2013 - 2014 > 19 dicembre 2013
19 dicembre 2013 PDF Stampa E-mail



19 dicembre 2013

FRANCESCO GALLIGIONI, violoncello-viola da gamba; PAOLO ZUCCHERI, violone;

ROBERTO LOREGGIAN, organo e cembalo

 

 



ANTONIO VIVALDI (1678 -1741)
“Le sonate a stampa per violoncello”
Sonata n. 1 in si bemolle maggiore RV 47
Sonata n. 2 in fa maggiore RV 41
Sonata n. 3 in la minore RV 43

J.S.BACH - A.VIVALDI
Conc. BWV 976 dal concerto per violino archi e b.c. in Mi Magg.

ANTONIO VIVALDI
Sonata n. 4 in si bemolle maggiore RV 45
Sonata n. 5 in mi minore RV 40
Sonata n. 6 in si bemolle maggiore RV 46

 

 

 

 


     

FRANCESCO GALLIGIONI: diplomato in violoncello al Conservatorio “C. Pollini” di Padova con il M° G. Chiampan. La passione per la musica antica lo ha naturalmente portato anche allo studio della viola da gamba con il M° Paolo Biordi presso il conservatorio di Firenze conseguendo nel 2004 il diploma in questo strumento con il massimo dei voti e nel 2007 il diploma accademico di secondo livello con 110 e lode. Membro fondatore dell’Accademia di S. Rocco e successivamente di Venice Baroque Orchestra, ha suonato in numerosi Paesi del mondo ed ha effettuato registrazioni discografiche per ARCHIV (Deutsche Grammophon), Arts, ORF, Chandos, Brilliant, Naxos e per Sony Classical. Nel corso degli ultimo anni si è dedicato all'approfondimento della musica contemporanea suonando pezzi, tra gli altri, di Philip Glass, Giovanni Sollima, G. Bersanetti, J. Tavener. Attualmente insegna presso il “N. Paganini” di Genova. Suona un violoncello Paolo Antonio Testore del 1740 e una viola da gamba originale dei primi ‘700.

ROBERTO LOREGGIAN, dopo aver conseguito, col massimo dei voti, il diploma in organo e in clavicembalo, si è perfezionato presso il Conservatorio de L’Aja (Olanda) sotto la guida di Ton Koopman. La sua attività lo ha portato ad esibirsi nelle sale più importanti d'Italia e del mondo. Ha registrato numerosi CD per case discografiche quali Chandos , Tactus, Arts… segnalati dalla critica internazionale. Sta registrando attualmente l’integrale della musica di G.Frescobaldi per l’etichetta Brilliant vincendo con il I volume il ‘Premio Nazionale del Disco Classico 2009’. Le registrazioni dedicate alla musica per clavicembalo di B.Pasquini (Chandos-Chaconne) e di G.B.Ferrini (Tactus) sono risultati vincitori del ‘Preis der deutschen Schallplattenkritik’. Insegna presso il Conservatorio ‘C.Pollini’ di Padova.

PAOLO ZUCCHERI, nato a Bassano del Grappa nel 1966, ha studiato Contrabbasso con il Prof. A. Rasi ed G. Amadio diplomandosi brillantemente al Conservatorio “Benedetto Marcello” di Venezia nell'anno 1993. Successivamente (2007) si è diplomato in Viola da gamba presso il conservatorio “Luigi Cherubini” di Firenze sotto la guida del Prof. P. Biordi. Dopo esperienze in orchestra classica comincia il suo interesse verso la musica antica e la prassi esecutiva barocca. Come violista da gamba, nel 2001, ha costituito “Gambe di Legno”, del quale è direttore artistico: un gruppo di Viole da Gamba con il quale affronta il repertorio del 5-6 e ‘700 per questo strumento. Nel gruppo suona la viola da gamba basso, la tenore e il violone in sol. Suona un contrabbasso veneziano “Ignazio Ongaro” del 1780, uno francese “Franciscus Medari” del 1700, un violone bresciano, copia “G.P.Maggini” custodito in Inghilterra, ed una viola da gamba
“Paulus Alletsee” del 1700.

 

 

 

Per conoscere meglio gli artisti, collegati al sito 

http://www.robertoloreggian.com/  

 




Per scaricare le note di sala del concerto, clicca qui

 

 

In attesa della serata del concerto, vuoi ascoltare e vedere un'esecuzione di Roberto Loreggian?

Clicca sul link per vedere un video sul sito www.youtube.com

http://www.youtube.com/watch?v=PE1v2kJMUMY

 

 

 

 

Aggiungi commento

Vuole lasciare un commento ? Ci fa piacere!
Cordialmente,
gli Amici della Musica di Bassano del Grappa


Codice di sicurezza
Aggiorna