Giovedì, 21 Feb 2019
You are here: Home > Stagione Concertistica 2013 - 2014 > 27 febbraio 2014
27 febbraio 2014 PDF Stampa E-mail


 

27 febbraio 2014

TÀMMITTAM, percussion ensemble.

 
Guido Facchin: direttore

 



ANTHONY DI SANZA
Concerto per Darrabuka e Quartetto Percussioni (2004)

THOMAS GAUGER

Gainsborough (1965) per 5 percussionisti
I. Allegretto - II. Slow, hesitant  - III. Presto

TAN DUN
Elegy: Snow in June (Elegia: neve in giugno - 2005), Concerto per Violoncello e 4 percussionisti

ECKHARD KOPETZKI
Night of Moon Dances (Notte di danze alla luna) (2004), due movimenti per Marimba e 4 Percussionisti

 

 

 

 


     


TÀMMITTAM PERCUSSION ENSEMBLE è stato creato da Guido Facchin nel 1986 a Vicenza integrando giovani musicisti all'ensemble Percussione 4, uno dei primi gruppi musicali italiani di strumenti a percussione nato nel 1974. L'intento del Tàmmittam è di produrre e divulgare musica a percussione in tutte le sue forme e i suoi aspetti e musica latino-americana per la sua ricchezza di timbri e ritmi. Importanti prime esecuzioni si sono tenute a Venezia, alla Società del Quartetto di Vicenza, al Festival Musica '900 di Trento, alla rassegna L'Ora della Musica di Reggio Emilia. Tra i premi ricevuti, spiccano il 1° Premio alla IIIa Rassegna concertistica Premio Città di Arco 1988 e il Premio Amici della Musica del Conservatorio di Vicenza 2000 e 2003. Si ricordano inoltre numerosi e prestigiosi pegni concertistici.

 

 

 

 

Per conoscere meglio TÀMMITTAM PERCUSSION ENSEMBLE, collegati al sito 

http://www.tammittam.it/it

 




Per scaricare le note di sala del concerto, clicca qui

 

 

In attesa della serata del concerto, vuoi ascoltare e vedere un'esecuzione di TÀMMITTAM PERCUSSION ENSEMBLE?

Clicca sul link per vedere un video sul sito www.youtube.com

http://www.youtube.com/watch?v=HIxhu6IZOz8

 

Clicca sul link per vedere un video sul sito www.youtube.com

http://www.youtube.com/watch?v=OOERheG8T2o

 

 

 

 

 

Aggiungi commento

Vuole lasciare un commento ? Ci fa piacere!
Cordialmente,
gli Amici della Musica di Bassano del Grappa


Codice di sicurezza
Aggiorna